Adidas Yeezy Prezzo

Sconto Adidas Yeezy Prezzo - Enormi sconti in vendita online. Spedizione gratuita e nessuna imposta sulle vendite.

Come già ti abbiamo raccontato sul blog, il Maxi Team ha adidas yeezy prezzo appena partecipato all ’ Alpe di Siusi Running EXPO 2017, fiera internazionale dedicata alla corsa, con l’obiettivo di scoprire e testare le scarpe running delle prossime stagioni Autunno Inverno 2017 e Primavera Estate 2018, Quello che probabilmente ancora non sai è che il Maxi Team, rappresentato dal tecnico running Corrado, è stato seguito dalle telecamere del programma Sky Icarus, che ci hanno accompagnato tra test, spiegazioni di nuove tecnologie e anticipazioni sul mondo della corsa, Gustati qui il servizio completo, andato in onda su Icarus – Sky Sport:.

Durante la due giorni a tutto running Corrado ha avuto modo di provare le nuove collezioni di Brooks Running e  New Balance e di confrontarsi con i tecnici di Topo Athletic, il brand americano nato nel 2013 che sarà disponibile nei nostri negozi e online da questa stagione, Come se non bastasse il nostro tecnico ha avuto modo di scambiare le sue opinioni con due grandi atleti: ha incontrato l’ultrarunner neozelandese Jonathan Wyatt, sponsorizzato da La Sportiva, e l’atleta di casa nostra Roberto Beretta, sponsorizzato invece dal brand Hoka One adidas yeezy prezzo One..

Ancora non è certo con quale maglia giocherà Neymar il campionato di calcio 17/18, ma di sicuro lo farà con ai piedi la nuova Nike Neymar Jr Mercurial Vapor “Written in the star”, la prima vera scarpa da calcio pensata e realizzata esclusivamente per adidas yeezy prezzo il fuoriclasse brasiliano del Barcellona, Mentre tutti aspettano ancora di capire se cederà alle lusinghe dello sceicco del PSG diventando il trasferimento in assoluto più pagato nella storia del calcio (si parla di 222 milioni di Euro) il numero 10 del Brasile mette ha segno il suo primo Goal della stagione, passando da Hypervenom a Mercurial, e diventando non più solo il testimonial principale di un modello di scarpe da calcio Nike ma ottenendo una linea tutta sua con grafiche personalizzate e il suo nome ben in vista al pari di Cristiano Ronaldo..

La nuova grafica appositamente studiata da Nike per l’occasione e che ritroviamo su tutta la collezione Nike Neymar, è estremamente ricca di dettagli e richiama un cielo stellato pieno di costellazioni dove ogni linea e ogni singola stella rappresenta un passaggio fondamentale nella carriera del campione. Il nome deciso per questa colorazione “ Written in the stars “, scritto nelle stelle, rispecchia perfettamente le storia di un ragazzino brasiliano partito dai campetti alla periferia di San Paolo e arrivato fino ai riflettori del Camp Nou…. e magari l’anno prossimo del Parco dei Principi.

Non ci resta che aspettare per conoscere l’esito di quella che si preannuncia essere la adidas yeezy prezzo telenovela che infiammerà questa estate di calciomercato, nel frattempo godiamoci la nuova e spettacolare Nike Mercurial Neymar Jr “Written in the star”, in vendita sul nostro shop online e nei nostri punti vendita a partire da lunediì 31 luglio, Per scoprire tutti gli altri modelli di scarpe da calcio 2017 / 2018 visita i reparti specializzati calcio dei nostri punti vendita e il nostro sito e continua a seguire il nostro blog e la nuova nata pagina facebook #Maxicalcio interamente dedicata al mondo del pallone..

Abbiamo incontrato Alberto al rientro dalla sua avventura al Burton CampOn, dove ha rappresentato il Maxi Team. Sei curioso di scoprire quello che ci ha raccontato? Guarda il video che ha girato per noi! Come hai già avuto modo di leggere sul nostro blog, il nostro tecnico Alberto ha rappresentato il Maxi Team al Burton CampOn, evento esclusivo in pure stile outdoor a cui Maxi Sport è stato invitato in esclusiva. Al ritorno dal camp, lo abbiamo incontrato per fargli qualche domanda. Alberto, come è andata al Camp On? “L’esperienza vissuta con tutti i partecipanti al CampOn è stata fantastica, un mix di persone appartenenti ad ambienti diversi ma con lo spirito avventuriero che ci accomunava. Nel video che ho montato si vedono i momenti principali del viaggio: meraviglioso!”

Dacci qualche dettaglio in più, come è cominciata l’avventura? “Questa due giorni è iniziata a Milano : una volta conosciuto tutto il gruppo ci siamo divisi nei vari mezzi di trasporto, principalmente dei fuoristrada e per gli invitati con uno spirito motociclista alcuni modelli di moto.Pronti?! Via! Siamo partiti alla volta della Val Sesia dove avremmo trovato il nostro campo base, ma prima di dirigerci verso la meta definitiva abbiamo fatto tappa per il pranzo a Orta San Giuliano, piccolo e pittoresco borgo affacciato lago d’Orta, Abbiamo poi intrapreso una strada di montagna in mezzo al verde molto divertente per i biker del gruppo, fino ad arrivare verso le adidas yeezy prezzo 16 alla tappa definitiva, il Sesia Rafting.”.

Vita all’aria aperta insomma… Come hai trovato il camping allestito da Burton? “Ognuno aveva la propria tenda singola, all’interno della quale abbiamo trovato i prodotti Burton che sarebbero tornati utili nelle adidas yeezy prezzo varie attività come zaino, sacco a pelo, torcia frontale e anche un sacchetto con beni di prima necessità.” Beh, non male questo camping… Ma raccontaci del rafting! “Ci siamo diretti verso la scuola Rafting Sesia, dove dopo una breve spiegazione dei comandi principali e indossate le mute siamo saliti sui furgoni che ci hanno portato alla partenza del rafting, Dopo aver portato i gommoni in prossimità del torrente ecco il passo più difficile: ci siamo tuffati in acqua e saliti sul gommone abbiamo preso confidenza con i comandi.”.



Messaggi Recenti